Torta salata con tomino e würstel

IMG_1125.jpg

Anche questa ricetta proviene da internet e quando l’ho fatta è piaciuta cosi tanto da sentirmi dire dal marito di dover sempre avere gli ingredienti nel frigo ogni settimana!!!

E’ facile, veloce ed economica, quindi perfetta per questa rubrica!!!!

 

INGREDIENTI:

Würstel un pacchetto

2 rotoli di pasta brisé rotondi

un uovo

2 tomini

 

PROCEDIMENTO:

Aprite i rotoli di pasta brisé sulla propria carta forno e mettete al centro i tomini (uno sopra l’altro).

IMG_1111.JPGIMG_1112.JPG

Successivamente con un coltello fate dei tagli a raggiera, partendo dal tomino, in modo da formare dei triangoli dove poi andranno messi i pezzetti di würstel

Ora potete coprire i tomini con l’altra pasta brisé e rifare l’operazione dei tagli anche su questa, sempre partendo dal centro.

Tagliate i würstel a pezzetti e metteteli sopra alla pasta brisé in ogni triangolino tagliato.

IMG_1115.JPG

Ora potete chiudere ogni triangolino su se stesso coprendo i pezzetti di würstel.

IMG_1116.JPG

 

IMG_1117.JPGRipetete il tutto anche sulla seconda pasta brisé (che comunque avevate già tagliato a raggiera prima di mettere l’altra pasta sopra!)

IMG_1119.JPG

Alla fine deve risultare un fiore…più o meno!!!!

IMG_1121.JPG

Ora con l’uovo sbattuto spennellate la superficie del vostro fiorellino per non farlo bruciare in forno e permettergli una doratura perfetta!

IMG_1122.JPG

Mettete in forno a 180° per 10/15 minuti (state comunque attente alla doratura)

…e buon appetito!

IMG_1124.JPG

p.s. servitela calda e quando siete tutti a tavola tagliate il cappello sopra al tomino cosi potete usare la fonduta di formaggio per intingere i pezzetti di pasta con all’interno i würstel.

 

Filetti di tonno in crosta di patate.

Ok oggi voglio fare la brava e presentarvi una ricetta di pesce!!

Chi mi conosce sa che non sono una appassionata di pesce e che in casa mia ne bazzica davvero poco, ma oggi voglio stupire le mie lettrici con effetti speciali!!

In effetti, devo ricredermi:  non è stata affatto una cattiva idea, e ho avuto anche i complimenti dei bambini!!!

Lo so, lo so, il tonno non è proprio il pesce giusto per fare la brava, sarebbe meglio una sogliola o una orata, ma ora non potete pretendere troppo dalla Lacinio…andiamo per gradi!!!!!

Non perdiamoci in chiacchiere…ecco qui cosa vi occorre:

INGREDIENTI:

filetti di tonno

300 gr di patate

1 cipolla piccola

timo 2/3 rametti

sale q.b.

pepe q.b.

olio extravergine d’oliva

 

PREPARAZIONE:

Pelate e grattugiate le patate.IMG_0419.JPG

IMG_0420.JPG

Pulite e tritate finemente la cipolla con i rametti di timo e unite il tutto al composto delle patate

Salate, pepate e mescolate il tutto per bene.

IMG_0421.JPG

Disponete sulla carta da forno i filetti, salateli, e irrorate con di olio extravergine d’oliva e coprite interamente con il composto di patate.

IMG_0422.JPG

Mettete nel forno già caldo e cuocete a 180° per 15 minuti; poi accendete il grill e fate dorare le patate per 5 minuti

IMG_0431.JPG

TOAST AL FORNO

Questa ricetta l’ho vista su internet e quando l’ho fatta ha avuto tanto successo con i bambini e il marito.
Quindi eccomi qui a proporvela!

INGREDIENTI:

Pan carrè (meglio se già senza crosta)
prosciutto cotto a fette
formaggio a fette tipo sottilette
olio extravergine d’oliva
carta forno
un contenitore da plumcake
uovo
latte
parmigiano
sale
pepe

PROCEDIMENTO:

In una scodella mettere il latte, le uovo, il parmigiano, il sale e il pepe e amalgamare il tutto.

IMG_0494.JPG

IMG_0495.JPG

Prendere il pan carrè e passarlo all’interno dell’uovo sbattuto da entrambe le parti.

IMG_0497.JPG

Ora si può prendere il contenitore da plumcake, mettere sopra della carta forno e le fette di pane imbevute di composto e aggiungerci sopra le fette di formaggio e il prosciutto cotto e andare avanti cosi fino alla fine dello stampo.

IMG_0498.JPG


Quando siete arrivati alla fine irrorate con l’olio e mettete in forno preriscaldato, ventilato a 200gradi per 10/15 minuti.

IMG_0499.JPG

Buon Appetito!!!

IMG_0500.JPG

POLPETTONE DI SPINACI CON UOVO SODO

Eccomi qui con una nuova ricetta per voi!!!

Questa volta andiamo su qualcosa di un pochino più raffinato da poter anche preparare per il giorno di Pasqua!!!

INGREDIENTI:

500 gr di carne macinata (io di solito faccio fare dal mio macellaio di fiducia metà maiale e metà manzo)

2 uova intere

pane grattugiato q.b.

parmigiano q.b

sale, pepe e noce moscata

Spinaci (potete usare sia quelli freschi, sia quelli surgelati)

3/ 4 uova sode

carta forno

PROCEDIMENTO:

Prima di sporcarvi le mani con il polpettone, prendete una padella antiaderente, versateci un goccio di olio e iniziate a cuocere gli spinaci surgelati. ( se invece userete gli spinaci freschi, ovviamente potete saltare questo passaggio!!)

Prendete un tegamino e metteteci dentro le uova per farle sode: da quando bolle l’acqua contate 10 minuti e le uova sono pronte!!!

In una ciotola mettete la carne, le uova, il parmigiano, il pangrattato, sale, pepe, noce moscata e amalgamate il tutto formando un polpettone che andrete a stendere su un foglio di carta forno come se fosse una pizza!

Se vi fate aiutare diventa anche più divertente!!!

IMG_0508.JPG

 

IMG_0512.JPGIMG_0522.JPG

IMG_0523.JPG

Ora è arrivato il momento di mettere sopra al polpettone gli spinaci (freschi o surgelati ma cotti) e le uova sode sgusciate.

IMG_0524.JPG

Ora potete iniziare a chiudere formando un salame. State attente a non perdervi pezzi per strada e a sigillare bene i bordi!

Mettete in forno preriscaldato a 200gradi per 30 minuti e servite caldo!

Io l’ho accompagnato al purè fatto in casa con il Bimby, ma anche una misticanza o insalata verde andranno benissimo!!

Buon appetito!

IMG_0525.JPG

Una manager in cucina

Ebbene si, da oggi vi parlo di cucina!!
Non mi definisco assolutamente una food blogger, (quindi tranquille…non vi ruberò il mestiere!!) ma l’idea mi è venuta stando proprio in cucina, mentre preparavo la cena.
Le mie non saranno neanche foto tanto artistiche, ma l’importante per me è che la ricetta sia buona e che possa esservi di aiuto per qualche cena!
Come tutti ben sapete io il lavoro ce l’ho, sono direttrice di zona a Bologna e provincia per Avon Italia Cosmetici, e la sera devo pur sfamare i miei bimbi e il marito. (i mariti vanno sempre presi per la gola!!!)
E quindi eccomi qui: man mano che preparerò qualcosa, ve lo mostrerò!!! Però tengo subito a precisare che io non sono una salutista: quindi con me solo cose grasse e sfiziose!!!!!!
Cercherò di fare tutto senza usare il bimby cosi anche chi non ce l’ha potrà fare queste ricette!
Iniziamo da una cosa sfiziosa che ho fatto per la cena di San Valentino e che è piaciuta tanto anche ai miei bambini!!
Ve la consiglio come aperitivo o antipasto anche quando avrete ospiti!! Li stupirete con effetti speciali!

Cuoricini di würstel con uovo fritto

INGREDIENTI:

1 confezione di würstel di pollo e tacchino grandi
uova
stuzzicadenti

PROCEDIMENTO:

Tagliare il würstel a metà dalla parte della lunghezza ma stando attenta a non arrivare fino alla fine (bisogna lasciare la chiusura per fare la parte centrale del cuoricino)
Successivamente si prendono le estremità del würstel e si portano in avanti chiudendole con uno stuzzicadenti! Ed ecco che il cuore è fatto!!
Ora prendete una padella antiaderente (cosi non dovete aggiungere né olio, né burro) e mettete i cuori.
Ora è giunto il momento di aprire l’uovo e metterlo al centro dei cuori!!
Per quanto riguarda i tempi di cottura dovete solo aspettare che si cuocia l’uovo al centro e siete pronti per servire!!

IMG_3202.jpg

IMG_3204.jpg

 

Buon appetito!!!

La corsa delle donne: Avon Running 2016

avon-running-bari-2016Avon da 19 anni organizza un evento per le donne e con le donne che vogliono lottare contro il tumore al seno.

Non è solo una manifestazione sportiva, ma una vera e propria festa.

 Dal 1998 Avon si ritrova nelle piazze di Milano e Bari (l’anno scorso anche a Firenze) per sostenere la battaglia di migliaia di donne e aiutarle a non sentirsi sole.

Quando le donne si sostengono a vicenda nascono cose meravigliose.

L’unione, infatti, fa la forza e Avon Running è soprattutto un momento di bellezza, benessere e solidarietà”

All’evento sono presenti stand dello I.E.O. (l’istituto europeo di Oncologia) con i suoi medici pronti a effettuare visite senologiche a chiunque ne faccia richiesta.

Anche io ho partecipato quest’anno e con 2 mie presentatrici sono andata a Milano il 24 settembre e lì ho effettuato la mia visita senologica direttamente con il Dottor Pietro Caldarella Vice direttore della divisione di senologia dello I.E.O.

All’evento era presente anche lo stand de “la Forza e il Sorriso”, un programma non medico che nasce in Italia per sostenere con il make up le donne in trattamento oncologico.

la-forza-e-il-sorriso

450x300_home

In realtà le giornate di Avon Running sono due e proprio il secondo giorno si svolge la vera e propria corsa delle donne.

Si può partecipare in vari modi. Camminando oppure correndo sui vari percorsi: 5 km non competitiva10 km non competitiva10 km competitiva.

Per sostenere meglio la ricerca sul cancro al seno Avon mette a disposizione delle sacche che si possono acquistare direttamente allo stand presente alla manifestazione.

All’interno della sacca si trova la maglietta di gara, la pettorina con il numero e vari prodotti offerti dagli sponsor che hanno creduto nell’evento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ok, credo di avervi detto tutto. Ora vi lascio al video vlog che ho girato quella giornata.

https://www.youtube.com/user/love01092007/videos

In realtà il girato è poco perché ho preferito godermi la manifestazione.

Allego anche il video di Erikioba:  youtuber presente all’evento in qualità di make-up artist.

Se vi interessano maggiori informazioni, non esitate a scrivermi qui sotto nei commenti.

Alla prossima!!

Un giorno da Fashion blogger!!!

 

Sabato 15 Ottobre sono stata a Milano in occasione della sfilata Autunno inverno 2016 di Antonio Marras.

Avevo vinto l’entrata grazie a una foto fatta 3 settimane prima in Rinascente, e mi hanno contattata loro per invitarmi! E’ stata una gioia, mi sono sentita una fashion blogger per una giornata.

Con l’occasione ho anche incontrato tre ragazze che mi seguono sui social e con una di loro ho passato una giornata meravigliosa ed è nata un’amicizia!!

Ma vi lascio al video vlog che ho girato quella giornata cosi potrete conoscere anche voi Annamaria!!

Alla fine della sfilata abbiamo fatto anche la foto con Antonio Marras, ma forse siamo state un po troppo entusiaste e lo abbiamo un pò spaventato!!!!!!!!!!!!

Nel pomeriggio, sempre in Rinascente, al corner Dior, ci hanno chiesto se gradivamo provare il nuovo rossetto matte Dior…potevamo mai dire di no??!! 

…e così ci siamo sedute e lo abbiamo provato!! fantastico!! 

Ma ora godetevi il video!!! Alla prossima!!